mercoledì 28 ottobre 2020

CONOSCIAMOLI MEGLIO...
CRISTIAN "BADO" BADONI | SERIE C SILVER

 

Parte oggi la rubrica "Conosciamoli meglio...", grazie alla quale scopriremo qualcosa in più riguardo ai tesserati Virtus Gorle: il primo a rispondere alle nostre domande è stato Cristian Badoni, giovane guardia/ala della C Silver targata Bellini... Buona lettura!
 
1) Nome e cognome... Cristian Badoni
2) Anno di nascita? 1998
3) Altezza e peso? 194 cm x 80 kg 
4) Soprannome? Bado
5) Tre aggettivi per descriverti? Simpatico, bello e intelligente
6) Il tuo punto debole? La mano sinistra
7) Il tuo miglior pregio? Simpatia sicuramente 
8) Hobby e passioni al di fuori della pallacanestro? Tutti gli altri sport, Xbox, economia
9) Canzone preferita? "Giorni matti" di Bassi Maestro
10) Serie TV preferita? Prison Break
11) Hai animali domestici? Se sì, quali? Yes, un Golden Retriver, Ryan 
12) Un solo aggettivo per definirti come giocatore di pallacanestro? Completo
13) Squadre in cui hai giocato? Mornico, Treviglio, Gorle. Poche ma buone
14) Sei un #C2LEGEND? Non ancora 🤪
15) Miglior partita giocata in carriera? Mah... Tante... Se devo dirne una, vs Urania in U18 Elite 
16) Numero di maglia? 10, ma ho sempre avuto la 8 (Lucio... 😖)
17) Compagno di squadra a cui non potresti mai rinunciare? Tutti quelli con cui mi incontro a inizio stagione (e non è una frase fatta 🙌🏻)
18) Quante volte ad allenamento il Loca esclama “bene eh!”? Dalle 11 alle 17 volte
19) Quante scarpe diverse ha indossato il Monta dal raduno ad oggi? Qui posso essere più preciso, penso 13 o 14
20) Una parola per descrivere il tuo allenatore? Empatico
21) NBA, Eurolega o Campionato Italiano? Eurolega
22) Miglior quintetto nella storia della pallacanestro? Magic, Jordan, LeBron, Kareem, Shaq
23) Il migliore in assoluto tra quelli che hai appena citato? MJ, ovviamente
24) Qualità specifica che gli "ruberesti"? Tutto, gli ruberei anche la zia se potessi
25) Che consiglio daresti agli atleti del nostro Settore Giovanile? Testa bassa e lavorare!
26) Saluta qualcuno... Ciao Frosio!
 
Grazie, Cristian!