venerdì 27 ottobre 2017

U15: Blu Orobica - Virtus Gorle 61 - 33


Martedì 24 Ottobre gli U15 della Virtus Gorle, allenati da coach Andrea Calvo, hanno giocato in trasferta contro Bluorobica, allenati dall’ex di turno Marco Cornolti.
Nel primo quarto i biancoverdi entrano in campo determinati e consapevoli dell’impegno necessario per giocarsela a viso aperto contro una squadra sulla carta favorita. Per quanto la fase offensiva sia poco redditizia e confusa, la fase difensiva è encomiabile. Questo approccio positivo obbliga la squadra avversaria a fare due volte un cambio a cinque in dieci minuti per trovare il bandolo della matassa. Il secondo quarto continua sulla stessa falsariga del precedente, anche se l’eccesso di giocate individuali e qualche amnesia difensiva dei giocatori subentrati permette ai padroni di casa di andare a riposo con 13 punti di vantaggio.
Nella terza frazione di gioco i nostri ricolmano le distanze realizzando ben 16 punti, un particolare plauso va alla serie di canestri di Giugni, e applicando una solidità difensiva che continua a mettere in apprensione Bluorobica. Nell’ultimo quarto la Virtus Gorle si sfalda. L’eccesso nell’uso del palleggio e delle azioni individuali, la staticità dei giocatori senza palla, la stanchezza e gli errori difensivi si sommano. I padroni di casa ne approfittano scavando un solco incolmabile e vincono la partita con il punteggio di 61-33.
È comunque da applaudire l’atteggiamento positivo e agguerrito della squadra nei primi trenta minuti di partita. Un’ulteriore nota positiva è il ritorno in campo di Simone Chiodini, bloccato un mese a causa di accertamenti cardiaci, che ha giocato un’ottima partita in entrambi i lati del campo.
Prossimo partita sabato 28 alle 15.30 in casa al Palagorle contro Ranica.

Parziali:  9-9   16-3   9-16   27-5