venerdì 8 gennaio 2016

UNA BUONA VIRTUS GORLE NON BASTA PER VINCERE A ROMANO!

CAMPIONATO C SILVER, 14A GIORNATA D'ANDATA

Romano Lombardo BK - Virtus Bellini Gorle  71 - 60   

(17-22, 25-22, 6-7, 23-9) 

Romano Lombardo BK :  Armanni , Deleidi , Cappelletti , Meloni , Raimondi , Gualandris , Mazzanti , Carrara , Albani , Persico , Carrera , Rigoli . All. Colonnello
Virtus Bellini Gorle :  Padova, Santinelli , Locatelli, Boccafurni, Angeloni, Nani, Ciani, Zucchetti, Prettato, Tontini, Bassi , Coletti . All. Galli, Ass. Lorenzi 

Non basta una prova collettiva senz'altro positiva per la Virtus Gorle per fare il "colpaccio" di giornata a Romano, una delle favorite alle primissime piazza del campionato.

Santinelli e compagni partono subito bene, contenendo positivamente le iniziative avversarie e trovando tanti canestri dentro l'area e da piazzato, costruendo cosi un mini-beak già nel primo quarto.

L'onda positiva prosegue anche nel secondo parziale, con ottime difese che costringono gli avversari e tiri forzati, a cui si aggiungono delle più che buone percentuali al tiro.
Sul finale di tempo, prima della pausa lunga, arriva la reazione avversaria trascinata dalla verve di Armanni e Raimondi, che ricuciono pian piano lo strappo, chiudendo il tempo a due sole lunghezze di distanza.


Dopo l'intervallo, le percentuali al tiro calano notevolmente da entrambe le parti, vuoi anche per un innalzamento dell'intensità difensiva di Gorle e Romano.
Nani e compagni trovano inevitabilmente più difficoltà a trovare spazi e tiri, ma l'ottima difesa di questo quarto permette ai bianco-verdi di rimanere ancora in vantaggio di tre lunghezze.


Gli ultimi decisivi minuti vedono ancora le due squadre battagliare punto a punto, il livello fisico del match sale ancora.

A poco più di 3 minuti dalla fine ci pensa Gualandris a spezzare definitivamente l'equilibrio del match con due bombe siderali, che danno energia  e vigore al Romano, bravo poi  a rintuzzare dentro l'area ogni nostro tentativo, andando a vincere il match.

Una partita ben giocata dalla squadra di Galli per quasi 40 minuti contro un avversario di livello.

Tempo per recuperare non c'è, perchè questo sabato al Palagorle ( ore 18.15) il campionato ritorna subito: ultima partita del girone d'andata contro Nova Milanese, in lotta per evitare la retrocessione.
Match delicato per la Virtus Gorle, che dovrà bissare la prestazione di Romano per portare a casa due punti davvero importanti.

Come sempre....servirà il tifo incessante dei nostri giovani tifosi.....vi aspettiamo!