martedì 15 dicembre 2015

PER LA C SILVER STOP AD AGRATE... MA PRONTA PER SABATO AL PALAGORLE!

CAMPIONATO C SILVER

AGRATE-BELLINI VIRTUS GORLE 73-57


(15-17, 21-12, 23-10, 14-18)

AGRATE: Ghezzi, Motta, Campana. Pizzul, Borghi, Cogliati, Piva, Catalfano, Ornago, Rota, Colombo, Pozzi. Allenatore: Decio

VIRTUS GORLE: Ciani, Santinelli, Locatelli, Tontini, Signorelli, Zucchetti, Coletti, Angeloni, Nani, Bassi, Prettato, Padova. Allenatore: Galli Vice: Lorenzi

Niente da fare per la Virtus Gorle nella trasferta di Agrate.
L'ambiziosa formazione milanese, in risalita nelle ultime giornate di campionato, è alla ricerca di una vittoria casalinga che possa ulteriormente consolidare il suo momento di forza.
Nonostante questo e un inizio partita ad appannaggio dei padroni di casa, Ciani e compagni dimostrano di non essere venuti in trasferta solo per onor di firma, e con un positivo primo quarto si portano anche in vantaggio.
Nei successivi 10 minuti Agrate, trascinata da Pozzi, prende le redini del match, sorpassando i bianco-verdi e allungando fino al più 7 prima della sirena dell'intervallo.

L'inizio di terzo quarto si rivela fatale: Agrate concretizza a pieno una serie di possessi, sfruttando gli errori degli ospiti, e allungando ulteriormente.
Nel momento di maggiore difficoltà, c'è la bella reazione di Santinelli e compagni, che minuto dopo minuto riescono  a colmare parte del gap. Ma Agrate sfrutta a pieno la verve dei suoi giocatori di riferimento, e con un paio di giocate importanti in rapida successione chiude definitivamente i conti togliendo ogni dubbio sull'esito finale del match.

Per la Virtus una trasferta amara nel risultato , dopo una prestazione fin troppo discontinua, pur con qualche nota positiva: per potersela giocare con avversarie blasonate serv

E la miglior occasione di riscatto arriva proprio questo sabato, quando, all'ultima giornata prima della sosta natalizia, arriva al PalaGorle  il Verolanuova, quarto in classifica

Una partita di quelle importanti, ma che non  vogliamo assolutamente perdere.
Per l'occasione ci aspetteremo il pubblico bianco-verde presente più che mai con le nostre giovanili  a tifare incessantemente per la nostra prima squadra....


Sabato ore 18.15, vietato mancare!!!