sabato 31 ottobre 2015

PREVIEW 6° GIORNATA C SILVER
XXL BERGAMO - BELLINI VIRTUS GORLE


" Si gioca domenica 1 novembre il sentito e atteso derby XXL-Virtus Gorle (ore 18 palestra Italcementi a Bergamo).

Una partita che ha sempre regalato forti emozioni in questi anni, con tante sfide nelle ultime stagioni.
Un match particolare e dove le motivazioni sono per tutti, per chi li ha vissuti più volte, a cominciare dal nostro capitano Alberto Locatelli, senza dimenticare i senior Tontini e Prettato, per i nostri giovani che respireranno l'aria di derby e anche per chi queste partite le ha giocate per tanti anni dall'altra sponda, come coach Galli e Ale Padova.

Per la Bellini Virtus Gorle sarà l'occasione per rifarsi del pesante k.o. di settimana scorsa con la Seriana e per alzare la propria asticella, dopo aver recuperato finalmente tutti i giocatori del roster.
L'XXL si presenta all'appuntamento più agguerrita che mai e vorrà sicuramente rifarsi della sconfitta casalinga di sabato scorso con Vimercate.

E proprio perchè sarà un derby.....vogliamo tutti i nostri giovani e tifosi presenti come non mai.....

Domenica vogliamo vedere l'Italcementi tingersi di bianco-verde!

FORZA VIRTUS!
 

martedì 27 ottobre 2015

INTERVISTA AD ANTONIO "TONT" TONTINI
GIOCATORE DELLA SERIE C SILVER BELLINI VIRTUS GORLE

Pubblichiamo l'intervista ad uno dei "senatori", Antonio Tontini, da anni protagonista in maglia bianco-verde. Di solito in campo per lui tanti fatti e poche parole....questa volta farà un'eccezione!


-Ciao Tont, insieme ad Albertino Locatelli sei quello con più anni in Virtus Gorle e un riferimento importante per la squadra, passato a questo dopo essere stato uno dei giovani (promettenti!) della prima squadra. Come hai vissuto questo passaggio?

T (Tont) :*"Innanzitutto ci tengo a precisare che Albertino è molto più vecchio di me.*
*Poi, per rispondere alla tua domanda, devo ammettere che ho passato così tanti anni da “giovane” a Gorle, che ancora non mi sono abituato a un ruolo da senior. Considera che ho iniziato ad allenarmi e giocare con la prima squadra a 15 anni e, nel momento in cui sarei dovuto diventare un senior, ho preso altre strade che mi hanno portato lontano da Gorle (e dal basket) per qualche anno. Ora mi ritrovo in una squadra veramente giovane e spero di poter in qualche modo essere da guida per questi ragazzi."*

-Le meritate ferie e il viaggio di lavoro ti hanno portato in questo settembre lontano da Gorle. E' vero che in Australia, per rimanere allenato e in forma per il rientro, hai girato tutta la costa a nuoto e partecipato all'Iron Man (la gara di triathlon più famosa al mondo)?

T:"*Considerando la mia condizione fisica attuale, si potrebbe più pensare che mi sono allenato insieme ai Koala dormendo 22 ore al giorno e sballandomi mangiando foglie di eucalipto per le restanti 2 ore"*

 
-Sei uno dei pochi (forse l'unico), che ha avuto esperienze e minutaggio in categoria superiore (a Pisogne, C1). Ti piacerebbe un giorno riprovare la categoria, dopo tante stagioni da protagonista in C Silver?

*"Ho avuto l’opportunità di giocare con gente veramente illegale in quella squadra ed è stata un'esperienza importante. Non mi interessa particolarmente riprovare a giocare in C1 (io la chiamo così visto che cambiano nome ogni anno). Tuttavia, se un giorno dovesse capitare, vorrà dire che Gorle avrà vinto un campionato, e questo sì è qualcosa che mi interessa parecchio."*

-E' un gruppo nuovo e tu non hai potuto fare molti allenamenti, ma hai avuto sicuramente modo di conoscere il gruppo. Quali sono le tue sensazioni personali e di squadra per questa stagione?

"*Nonostante non sia riuscito a far tagliare il Signo in estate, devo dire che ho sensazioni estremamente positive per quanto riguarda quest’anno. I ragazzi più giovani sono talentuosi e sembrano avere la giusta mentalità. Noi vecchi possiamo dare il nostro contributo di esperienza e, per il momento, stiamo reggendo agli allenamenti massacranti di coach Galli (coach vacci piano che abbiamo l’artrite!)*
*E poi finalmente abbiamo un lungo straniero (l’Eco di Bergamo lo definirebbe un “colored”) veramente dominante!!" * (n.d.r. Ale Padova)

-In tua assenza, qualche giovane si è permesso di usurpare il tuo posto negli spogliatoi, occupandolo con assoluta arroganza. Quante possibilità ci sono che sopravvivano al tuo rientro?

"*L’unico che si è permesso di insidiare il mio posto nello spogliatoio è il Signo (ed è uno dei motivi per cui volevo farlo tagliare). Ma a quanto pare sembra essersi rassegnato e adesso probabilmente sta provando a rubare il posto a qualcun altro."*

Un saluto ai tifosi Virtus Gorle

* Vi invito calorosamente a venire alle nostre partite al PalaGorle e anche in trasferta!
No tranquilli.. se non volete venire ad Asola posso capire...ma per le altre partite mi aspetto un pubblico numeroso e soprattutto rumoroso!*

Ciao a tutti!

5° GIORNATA C SILVER
SERIANA BK - BELLINI VIRTUS GORLE

5A GIORNATA DI CAMPIONATO C SILVER

SERIANA - BELLINI VIRTUS GORLE 83-57
(23-15, 13-15, 20-11, 27-16)

SERIANA:
Cortinovis, Piantoni, Caffi, Benassi. Rovetta, Comerio, Orlandi, Gibellini, Colombo, Silva, Ubiali. All. Martinelli

VIRTUS BELLINI GORLE: Locatelli, Prettato, Angeloni, Coletti, Boccafurni, Nani, Ciani, Tontini, Santinelli, Zucchetti, Bassi, Padova. All. Galli Vice: Lorenzi
Niente da fare per la Virtus Gorle nel derby contro l'ambiziosa Seriana, tra le candidate alle primissime posizioni in classifica.
Il primo quarto vede Gorle partire con il giusto piglio, trovando canestri in transizione e buoni tiri in ritmo.
Con il passare dei minuti però i padroni di casa trovano spazi liberi dentro l'area ospite colpendola con continuità e costruendo un primo mini-break sul finire di tempo.
Lo svantaggio si dilata ulteriormente ad inizio secondo quarto: la Seriana approfitta delle distrazioni difensive dei bianco verdi dilatando lo svantaggio oltre la doppia cifra di svantaggio.
La reazione di Prettato e compagni non tarda a venire: la Bellini Gorle alza l'intensità difensiva e minuto dopo minuto recupera pian piano lo svantaggio accumulato e riaprendo la gara prima dell'intervallo (36-30).
Sembra l'inizio di una partita diversa, ma pronti via e Seriana diventa un fortino inespugnabile nella propria area, Gorle subisce il colpo e fatica a reagire, sprofondando nel giro di pochi minuti a venti punti di svantaggio.
Non arriva il colpo del k.o, perchè la squadra di Galli è brava a trovare energie per reagire e riavvicinarsi, dando anche l'idea di poter scendere sotto la doppia cifra di svantaggio.....ma i padroni di casa si dimostrano davvero in palla e le bombe in serie di Comerio Orlandi e Caffi chiudono definitivamente i conti.

Complimenti alla Seriana, che ha dimostrato sicuramente di essere una squadra di spessore, meritando di vincere ampiamente il match. 
Per Gorle una sconfitta pesante nel punteggio ma anche un momento importante per confrontarsi con squadre e giocatori di livello, sopratutto in questo inizio campionato, per alzare la propria asticella a livelli sempre più alti.

Le possibilità per rifarsi sono, per fortuna, dietro l'angolo, a cominciare proprio da domenica prossima (1 novembre all'Italcementi alle ore 18,00), con un altro derby molto sentito, quello con l'XXL Bergamo....impossibile mancare!
 
 
 
 
 

domenica 25 ottobre 2015

PROGRAMMA SETTIMANALE IMPEGNI VIRTUS GORLE DAL 26 OTTOBRE AL 01 NOVEMBRE

Pubblichiamo il programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Virtus Pallacanestro Gorle per quanto riguarda la stagione 2015/2016: il file contiene gli impegni a partire da lunedì 26 Ottobre a domenica 01 Novembre 2015.

domenica 18 ottobre 2015

PROGRAMMA SETTIMANALE IMPEGNI VIRTUS GORLE DAL 19 AL 25 OTTOBRE

Pubblichiamo il programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Virtus Pallacanestro Gorle per quanto riguarda la stagione 2015/2016: il file contiene gli impegni a partire da lunedì 19 a domenica 25 Ottobre 2015.

SERIE C SILVER - GIRONE "C"
CALENDARIO DEFINITIVO REGOLAR SEASON

UNDER 20 - GIRONE "BERGAMO 2"
CALENDARIO DEFINITIVO PRIMA FASE

UNDER 18 A - GIRONE "BERGAMO 2"
CALENDARIO DEFINITIVO PRIMA FASE

UNDER 18 B - GIRONE "BERGAMO 3"
CALENDARIO DEFINITIVO PRIMA FASE

UNDER 16 - GIRONE "BERGAMO 1"
CALENDARIO DEFINITIVO PRIMA FASE

UNDER 15 - GIRONE "BERGAMO 4"
CALENDARIO DEFINITIVO PRIMA FASE

martedì 13 ottobre 2015

Cosa ci fanno i giocatori della C Bellini Virtus Gorle una Domenica mattina in un noto centro produzione lubrificanti? ................... COMING SOON
 

 
    

 


 
































 
 
presso Bellini S.p.A. Tecnologia della lubrificazione


lunedì 12 ottobre 2015

Qualcosa sta per succedere........COMING SOON

SECONDO SUCCESSO CONSECUTIVO PER LA BELLINI GORLE!

C SILVER, GIRONE C -3a GIORNATA DI ANDATA

VIRTUS BELLINI GORLE- VIRTUS BRESCIA 63 -- 45   

(12-7, 13-12 , 19-11, 19-15 )
 

VIRTUS BELLINI GORLE :  Santinelli , Angeloni , Boccafurni , Beretta , Nani , Padova, Coletti , Zucchetti , Prettato , Ciani , Bassi , Poloni . Allenatore  Galli A., Vice Lorenzi S.


VIRTUS BRESCIA :  Bettelli , Dell'Aira , Bolis , Vertova , Assoni , Piantoni , Marelli , Bertoni , Faini , Gussago,  Giovanetti , Mobio . Allenatore Cotelli

Arbitri: Pirovano-Gibilaro

La Bellini Gorle ottiene il primo successo stagionale casalingo, il secondo della stagione, battendo tra le mura amiche la Virtus Brescia.
Non inganni il punteggio e lo scarto finale, la partita è stata combattuta ed intensa per tutto l'arco dell'incontro, e solo nel finale ha visto la formazione di coach Galli chiudere il match.
Ma andiamo con ordine.
La giovane formazione bresciana fa vedere fin dai primi minuti quello che sarà il leiv-motiv dell'intero match: difesa fisica ed intensa a tutto campo, per poi ripartire in contropiede con i suoi piccoli. Gorle fatica a muovere la palla come vorrebbe, e a trovare tiri puliti nel pitturato, ma ottenendo comunque falli e tiri liberi che portano Nani e compagni sul più 5 dopo il primo periodo (12-7).
Nel secondo quarto la formazione ospite continua a mettere in difficoltà l'attacco gorlese, trovando per altro qualche recupero sulla pressione a tutto campo. I canestri di uno scatenato Bolis riportano a stretto contratto le due formazioni, prima che una tripla allo scadere di Boccafurni porta i bianco-verdi sul più sei alla pausa lunga.
Dopo l'intervallo Gorle trova maggiore fluidità offensiva, soprattutto attraverso il movimento senza palla, e, nonostante la difesa bresciana continui a creare qualche grattacapo, Santinelli e compagni con una serie di canestri in transizione e dentro l'area piazzano un break importante che li fa chiudere positivamente il terzo periodo.
I giovani bresciani non si scoraggiano, e ad inizio dell'ultimo periodo provano parzialmente a ricucire lo strappo, cercando di scendere sotto la doppia cifra di svantaggio. Gorle soffre ma non concede molto all'attacco ospite, prima di entrare nei cinque minuti finali dove la Bellini può chiudere definitivamente il match  portando a casa il secondo successo consecutivo in questo campionato.

Una partita non bellissima da vedere, in cui le difese l'han fatta da padrone, ma proprio per questo bisogna comunque applaudire l'atteggiamento del gruppo che ha saputo compattarsi nei momenti più delicati del match.
E ora neanche il tempo di festeggiare che ci si rituffa subito in campionato venerdi prossimo, con il secondo match casalingo consecutivo contro l'ambiziosa Varedo, che vorrà senz'altro riscattare il pesante k.o. interno con Seriana. Ma Gorle, come si suol dire....c'è!

Forza Virtus!